Lace is my aeroplane

ita – engesp

Cover

Quando ero ragazzina ricordo che il mondo –stilisticamente parlando- era diviso in due: alternativi contro zarri (almeno secondo la terminologia milanese anni ‘90/’00). Io ero alternativa, il che implicava più o meno 4 capi chiave: pantaloni a zampa di elefante troppo lunghi, felpe enormi della Fruit of the Loom, in estate gonnelloni lunghi del mercato un po’ gitani e tascapane militare di cotone. Il tutto portato con gioielli in corda/filo/pasta Cernit e le Adidas (o i Dr Marteens). Il passaggio alla femminilità è stato graduale, ma inesorabile. Innanzitutto i pantaloni si sono fatti aderenti sulle cosce (nel mio caso coscine), poi sono comparsi dei tacchi, le felpe sono diventate corte e strettissime, gli accessori sono diventati d’argento… e così fino ad arrivare al pizzo di oggi. E lo spirito alternativo?! E i Nirvana? I Pearl Jam? I Red Hot Chili Peppers?! Ah quelli sempre lì. Lo spirito non cambia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

When I was younger I remember that -stylistically speaking- the-world was divided in two: “alternative” against “yob”. I was an Alternative, which meant more or less 4 key items: too long jeans, huge sweatshirts Fruit of the Loom, long gipsy skirts in summer and military haversack. All this brought with jewels made in rope / wire / Cernit and with Adidas (or Dr Marteens). The transition to womanhood has been gradual, but inexorable. First, the pants have become stretch on the hunkers, then heels appeared, sweatshirts have become short and narrow, accessories changed in silver version… and so on, until today’s lace. And what about the alternative spirit?! And Nirvana? Pearl Jam? The Red Hot Chili Peppers?! Ah, they are still here, my spirit didn’t change.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cuando yo era adolescente recuerdo que – estilísticamente hablando – el mundo se dividia en dos: modernos contra macarras (segun la terminología Milánes de los ’90/’00). Yo era modernilla lo que significaba más o menos llevar 4 prendas clave: pantalones acampanados demasiado largos, enormes sudaderas de Fruit of the Loom, faldas largas tipo gitano y el morral militar. Todo esto con joyas de cuerda/alambre/Cernit y Adidas (o Dr. Marteens). La transición a la condición de mujer ha sido gradual, pero inexorable. En primer lugar, los pantalones se han hecho estrechos, han aprecido los tacones, las sudaderas se han convertido en jerseys y los accesorios pasaron a la plata… y así siguiendom hasta llegar al look de hoy. Y el espiritu rebelde?! Y los Nirvana, Pearl Jam, Red Hot Chili Peppers?! Ay, siempre están ahí. Mi alma no ha cambiado.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA Vendo-Biglietto-Concerto-Pearl-Jam-Milano-20140612222434– – –
Dress: Zara
Shoes: Bershka
Bag: Furla

Annunci

16 comments

  1. Mi piacciono tantissimo i vestitini bianchi di pizzo per l’estate, in particolare se indossati con accessori marroni. La borsa e le scarpe sono troppo belle! Devo fare un giretto da Zara e Bershka, sì sì. 🙂

      1. No anzi.. io invece lo trovo “candido”.. mi da sinonimo di purezza… come il tuo vestito! Mi piace proprio! Poi ovviamente dipende da che indossi 😉

  2. sandali stupendi, mini dress davvero bello, ti sta benissimo e tu sei davvero molto bella… molto carina anche la borsa, nell’insieme il tuo outfit mi da l’impressione di essere un pò vintage ma allo stesso tempo molto attuale…. mi farebbe piacere se tu passassi da me ho un intervista fatta ad una fashion blogger… mi farebbe piacere un tuo parere ti aspetto!!!! complimenti 🙂

  3. adoro il tuo stile e non parlo solo in fatto di moda ma anche di scrittura,riesci sempre a farmi appassionare ai tuoi articoli come se fossimo amiche da una vita 🙂

      1. capisco anche io ho avuto una settimana pienissima ma sono pronta a tornare in campo!! haha
        non vedo l’ora di vedere i tuoi nuovi post 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...