Punk chic

ita – engespCover

Qualche giorno fa ho letto un articolo in cui una giornalista lamentava di essere spesso aggredita quando sosteneva il suo desiderio di non avere figli. Il giorno dopo Emma Watson ha tenuto un bellissimo discorso alle Nazioni Unite, sulla parità di genere, presentando la campagna #HeforShe. Sono temi che da donna seguo spesso, ma per un paio di giorni queste informazioni mi sono apparentemente scivolate addosso. Invece ieri, chiacchierando nello spogliatoio della palestra, ho timidamente accennato al fatto di non sapere se desidero dei figli… è partito un attacco sconcertante… la giornalista e la Watson hanno ragione! Persone che non sanno niente di me si sono sentite in diritto di giudicarmi egoista, snaturata e insensibile verso chi i figli non può averli (?!), arrivista, tirchia, opportunista e hanno dato per scontato che, data la mia età, il mio unico scrupolo fosse non rovinarmi la linea. Erano tutte donne. Vorrei dire a quelle donne che il giorno in cui avrò dei figli, starò bene attenta a educarli liberi dallo stereotipo dell’uomo forte e della donna debole, dell’uomo cacciatore e della donna angelo del focolare e insegnerò loro che ognuno ha il diritto di scegliere liberamente della propria vita. Ecco, mi sembrava il commento più adatto a un outfit aggressivo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Few days ago I read an article in which a journalist was complaining about being attacked when she argued that she doesn’t desire children. The next day, Emma Watson had a beautiful speech at the UN about gender equality, presenting the campaign #HeforShe. These are themes that every woman deals with, but for a couple of days I apparently forgot this information. Instead yesterday, chatting at the gym, I shyly mentioned that I’m not sure that I want children… A disconcerting attack started… People who don’t know me at all, felt entitled to judge me as selfish, against nature and insensitive towards couples that can’t have babies (?!). They judged me greedy, stingy and opportunistic and have taken for granted that, considering my age, my only worries were about my body transformation. They were all women. I would like to say to those women that the day I’ll have children, I’ll be really careful to educate them free from stereotypes: strong man and weak woman, man hunter and woman angel of the house and I’ll teach them the right to freely choose about their own life. That’s it. This seemed me the best comment on an aggressive outfit.

Hace unos días leí un artículo de una periodista que se quejaba de ser atacada cuando declara su deseo de no tener hijos. Al día siguiente, Emma Watson hablò en la ONU sobre la igualdad para hombres y mujeres, presentando la campaña #HeforShe. Estos son temas que las mujeres tratan desde toda la vida, pero para un par de días no he dado mucha importancia a estas dos informaciónes. Hasta ayer, cuando charlando en el vestuario del gimnasio, he tímidamente mencionado que no estoy segura de desear niños. De repente empezò un ataque desconcertante, probar para creer. Personas que no saben nada de mí, se han sentido en derecho de juzgarme egoísta, mujer distorsionada e insensible hacia los que no pueden tener niños (?!). Me dijeron mezquina y oportunista y han dado por sentado que, teniendo en cuenta mi edad, mis únicos reparos eran no arruinan mi línea. Eran todas mujeres. Me gustaría decir a aquellas mujeres que el día que tendré hijos, voy a cuidar mucho para educarlos libre de los estereotipos del hombre fuerte y la mujer débil, del hombre cazador y la mujer ángel del hogar, para enseñar a mis hijos el derecho de cada uno de elgir libremente su propia vida. Eso es. Me parecía el texto mejor para acompanar ese look agresivo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA– – –
Leggings: Tezenis
T-Shirt: Zara
Shoes: Zara

Annunci

21 comments

  1. e’ un articolo stupendo credo fortemente nella parità dei sessi e nella libera espressione del pensiero,sostengo la tua scelta di educazione e considero che le donne che hanno avuto il coraggio di parlare in quel modo siano ottuse e ignoranti poichè ognuno è libero di vivere come vuole quindi un grandissimo pollice su sia per l’outfit che per l’articolo!

  2. partiamo dal concetto che ognuno di noi è libero di decidere della propria vita… Se io non posso avere figli non posso andare in giro a prendermela con chi al momento non ne vuole o non vuole assumersi questa grande responsabilità… Oggi la vita è difficile e mettere al mondo un figlio dev’essere un discorso ragionato fatto da mille dietrologie… Nessuno deve permettersi di giudicarti, è una cosa che viene da sola senza che nessuno te lo chieda…
    Passiamo al tuo outfit…. WOOOOWWW sei fantastica… bella la tee, le decoltè di vernice sono stupende e gli occhialini ti danno quell’aria da professoressa niente male!!!! Ottimo outfit ti sta benissimo come ogni cosa tu indossi…

    1. Grazie per l’opinione e per il commento al look! Che poi, io figli ne vorrei anche, ma volevo solo vedere la reazione… incredibile! ah, glu occhiali sono proprio i miei della vita reale!! ahahaha

  3. Mettere al mondo dei figli non è una scelta facile è una grande responsabilità, bisogna essere consapevoli che la nostra vita comunque avrà un cambiamento, quindi avere figli non deve essere un obbligo. Ogni donna ha il diritto di essere libera di scegliere con la propria testa. La gente che giudica non va minimamente considerata, ci sono donne, e ne conosco, che fanno figli solo perché ormai è arrivata l’età ma non perché realmente ne sentano il desiderio. Io la penso come te, non mi importa cosa dice la gente, e anche se tanti per questo mi reputano strana, io farò dei figli quando mi sentirò realmente pronta.

    1. Aggiungerei che mi sembra molto più egoista fare un figlio per “aggiustare” un rapporto di coppia traballante o perché è una tappa obbligata… grazie per aver condiviso la tua opinione. 🙂

  4. Sarà banale, ma io la penso proprio come te. Sia sul diritto di scegliere in totale libertà chi siamo e cosa ne vogliamo fare del nostro corpo (quindi avere figli o meno) sia della nostra vita. Ogni essere umano ha il dovere di difendere le proprie convinzioni e che si scaglia contro (le altre donne nel tuo caso che ti hanno criticata) è perchè non riescono a concepire che si possa avere un’opinione fuori dal coro o semplicemente diversa dagli altri. E se alcune di loro ci credono in ciò che dicono, sono convinta che molte altre si fingano d’accordo solo per “uniformarsi alla massa”. Meglio avere delle idee proprie, sempre, anche a costo di essere criticati. Un abbraccio.
    ps. i leggings sono DI_VI_NI ❤

    Claudia – http://fashionblogbyblondywitch.wordpress.com

    1. Perfettamente d’accordo… Grazie per avermi letto e per avermi dato il tuo pensiero (e sostegno).

      PS. ho detto che i leggigns costano 19 euro? vai e falli tuoi!

      1. L’ho fatto con piacere e poi é una cosa che ci riguarda tutte 🙂

        I leggings non hanno scampo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...