Purple Jasmine

ita – engespCover

Domenica scorsa, mentre impiegavo il mio tempo libero stirando montagne di roba, ho guardato Blue Jasmine, di Woody Allen. Premetto che io adoro il Woody Allen più classico, quello che attraverso l’ironia esplora le ipocrisie della società, la differenza di classe, che mette alla berlina lo snobismo ipocrita e opportunista dell’alta borghesia… Questo film quindi l’ho adorato (e ho trovato l’Oscar a Kate Blanchett assolutamente meritato). In una scena del film ci sono ambientazioni da partita di Polo, gita nella tenuta in campagna… e mi sono ricordata dei miei pantaloncini di velluto. Con l’ispirazione filmica, ho deciso di indossarli e questo è il risultato. La trasparenza in foto sembra molto più audace che dal vivo, ad ogni modo è il tocco cafoncello che mi rende più Ginger e meno Jasmine (e chi ha visto il film, capirà).OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Last Sunday, I spent my spare time doing the ironing, watching Blue Jasmine by Woody Allen. I have to admit that I love the Classic Allen, he explores, through irony, our society: class differences, snobbery, opportunism and hypocrisy of bourgeois… so I loved this movie and I found Kate Blanchett’s Oscar absolutely deserved. In the movie there was a scene that impacted me. The mood was Polo, tour in the country house… and it made me remind my velvet shorts. With this inspiration I decided to wear it and this is the final outfit. Transparency looks much bolder than in live, however is the touch that makes me more Ginger and less Jasmine (and if you see the movie you’ll get it).OLYMPUS DIGITAL CAMERA

El domingo pasado, usé mi tiempo libre para planchar montañas de ropas, ciendo Blue Jasmine, de Woody Allen. Declaro antes de empezar que me encanta Woody Allen, la manera con la que explora, a través de la ironía, la hipocresía de la sociedad, la diferencia de clases sociales y su forma de monstrar esnobismo y oportunismo de la burguesía… entonces esta película me encantó y creo que el Oscar de Kate Blanchett haya sido absolutamente merecido. En una escena de la película se habla de Polo, en una finca y con ese ambiente me acordé de mis shorts de terciopelo. Inspirada por Jasmine me decidí a llevarlos y este es el resultado. La transparencia de la camisa, en foto, parece más audaz que en la realidad, sin embargo es el toque que me hace menos Jasmine y mas Ginger (y si habeis visto la película podeis entender).

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA– – –
Blouse:  H&M
Shorts: Massimo Dutti (old)
Boots: also HERE

Annunci

25 comments

  1. Non ho mai visto molte cose di Woody Allen, ma posso affermare con certezza che, ispirazione o non ispirazione al film, tu sei splendida! 🙂 Buona serata! Un abbraccio grande. 😉

  2. Non ho ancora visto il film ma mi aveva incuriosito molto il trailer perciò ora che me l’hai ricordato penso che andrò a vederlo,comunque stai benissimo così adoro quegli stivaletti,e i capelli ti stanno benissimo! li hai scuriti?

    bacioo :*

  3. Anche io amo il Woody Allen più classico! La scorsa primavera-estate ho guardato una decina (se non di più) di suoi film e lo trovo geniale. Ho visto anche Blue Jasmine e mi è piaciuto tantissimo. Stai benissimo, anche se mi fa strano vedere un outfit così leggero mentre fuori (almeno a Roma) c’è l’apocalisse! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...